Giovanni Pizzo, giugno 2013

Galleria Montrasio, Milano

Le opere sono state esposte in due maniere differenti.

In una prima soluzione abbiamo chiuso le opere in una teca in metacrilato, lasciando 5cm di spazio di trasparenza per proteggere il dipinto su masonite.

Nella seconda soluzione si √® scelto una cornice a L 5x4cm pitturata nera con un controtelaio per sollevare l’opera dal fondo, non mettendo niente sul fronte.

 

 

image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image